Urologo a Brescia, Bergamo e Desenzano del Garda

Cistiti Acute nella Donna

18 Novembre, 2020 / Scritto da: dott. Alberto Gritti / Categoria: Senza categoria

Epidemiologia

All’incirca la metà delle donne sperimenterà nel corso della propria vita almeno un episodio di cistite.

1 donna su 3 avrà sicuramente nella vita un episodio di cistite.

I fattori di rischio sono:

  • Rapporti Sessuali
  • uso di spermicidi
  • un nuovo partner sessuale
  • madre con storia di infezioni del tratto urinario

Il più comune agente eziologico è Escherichia Coli seguito da Stafilococco Saprophyticus

Sintomi

I sintomi sono:

  • Disuria: dolore o difficoltà ad urinare
  • Pollachiuria: aumentata frequenza della minzioni (la paziente si reca a urinare numerose volte nell’arco della giornata
  • Urgenza menzionale: la paziente deve correre in bagno a urinare poiché avverte uno stimolo impellente

Diagnosi

L’esame principale che consente di diagnosticare una cistite acuta con certezza è l’urinocoltura.

Questo esame consente di identificare la presenza di un batterio all’interno della vescica e soprattutto consente di stabilire quale tra gli antibiotici è efficace contro quello specifico batterio.

Terapia

La terapia è sempre antibiotica.

Gli antibiotici attualmente utilizzati nella terapia della cistite acuta sono Fosfomicina, Nitrofurantoina e le cefalosporine.

In alcuni casi è indicato l’uso del Trimethprim-sulphamethoxazolo.

woman suffering urinary system ache , bladder pain, cystitis

 

GUARDA TUTTE LE NEWS

ULTIMI ARTICOLI