Urologo a Brescia e Bergamo

Prostatectomia radicale robotica per tumore della prostata

Attraverso il sistema da Vinci il chirurgo pratica delle piccole incisioni attraverso le quali passano gli strumenti del robot.
Attraverso il robot il chirurgo è in grado di operare con maggiore visione, precisione, destrezza e controllo.
Grazie a ciò la prostatectomia robotica presenta notevoli vantaggi rispetto alla chirurgia a cielo aperto. Per esempio:

  • Una più precisa rimozione del tessuto tumorale
  • La possibilità di eseguire la chirurgia nerve sparing che consente un rapido recupero della funzione sessuale
  • Migliore possibilità di recupero cella continenza
  • Perdite ematiche inferiori e meno necessità di trasfusioni
  • Minore rischio di complicanze e infezioni della ferita chirurgica
  • Minore durata della degenza
  • Meno giorni col catetere vescicale
  • Recupero più rapido e ritorno alla normale attività più rapido

HAI UN PROBLEMA
UROLOGICO O ANDROLOGICO?

EFFETTUA IL TEST ONLINE