Urologo a Brescia e Bergamo

Varicocele

La patologia

Il varicocele è un’affezione molto comune che colpisce il 10% circa dei soggetti di sesso maschile di età compresa tra i 15 e i 45 anni.

Questa patologia urologica consiste nella dilatazione delle vene del plesso pampiniforme e si verifica nella grande maggioranza dei casi a sinistra.

Se dovesse comparire a destra va valutata con attenzione, soprattutto nei soggetti di età avanzata, perché potrebbe sottendere una patologia espansiva a livello renale.

La sintomatologia che riscontriamo in numerosi casi a Brescia è quella di un senso di peso a livello del testicolo oppure un dolore sordo, mal definibile.

Diagnosi

La diagnosi si serve di 3 passaggi:

  • L’esame obiettivo: fatto dall’urologo, consente di identificare una massa localizzata superiormente e posteriormente al testicolo, comprimibile e che aumenta durante i colpi di tosse (Valsalva)
  • Ecocolordoppler scrotale: conferma la presenza di una dilatazione a livello del plesso pampiniforme laddove non sia visibile oppure palpabile
  • Spermiogramma: consente di osservare se vi siano alterazioni della fertilità dovute al varicocele e documentarne il recupero dopo l’eventuale intervento

Terapia

Il trattamento è chirurgico e consiste nell’ intervento di legatura della vena gonadica e resezione, che rimuove l’eccesso di sangue che ristagna a livello del plesso venoso e quindi per contiguità del testicolo, ripristinando la spermatogenesi ottimale e di conseguenza la fertilità.

HAI UN PROBLEMA
UROLOGICO O ANDROLOGICO?

EFFETTUA IL TEST ONLINE