Urologo a Brescia e Bergamo

La Cistoscopia

La cistoscopia è l’esame endoscopico della vescica e dell’uretra. La procedura è analoga a quella che si fa in tanti altri organi cavi, con strumenti capaci di visione tramite micro telecamera.
Ne sono esempi la colonscopa per il colon, la gastroscopia per lo stomaco, oppure l’otoscopia per l’orecchio.

Come avviene l’esame
L’esame avviene introducendo attraverso il meato uretrale (cioè l’apertura dalla quale esce l’urina quando si effetua la minzione) uno strumento, dopo avere fatto un’anestesia locale.
Questo streumento è munito di una microcamera che consente all’urologo di visualizzare su monitor:

  • l’uretra
  • la prostata
  • la vescica
  • lo sbocco degli ureteri a livello vescicale

L’esame comporta indubbiamente qualche fastidio per il/ la paziente perchè la vescica  viene riempita e vuotata con del liquido ai fini di consentire la visualizzazione di tutti i suoi settori.

Indicazioni
La cistoscopia è indicata in tantissime patologie urologiche.

Le principali indicazioni sono:

  • Ipertrofia prostatica benigna
  • Ematuria (presenza di sangue nell’urina)
  • Tumori della prostata
  • Tumori della vescica
  • Calcoli della vescica
  • Vescica da sforzo
  • Stenosi dell’uretra (restringimenti del tubo che convoglia l’urina dalla vescica all’esterno)

HAI UN PROBLEMA
UROLOGICO O ANDROLOGICO?

EFFETTUA IL TEST ONLINE